Comportamento dopo un'effrazione

Cosa devo fare se sono vittima di un'effrazione?

Se avete subito un'effrazione, dovete prima di tutto informare la polizia e sporgere denuncia. Non intervenite in alcun modo sulla scena del crimine fino all'arrivo della polizia, onde evitare di inquinare le prove (ad es. le impronte digitali o altre tracce dei colpevoli) e vanificare così ogni possibilità di un loro utilizzo.

Il passaggio successivo è informare direttamente la compagnia assicuratrice dell'avvenuta effrazione. In tempi brevi, presentate alla vostra assicurazione anche l'elenco degli oggetti di valore (vedere al proposito anche le informazioni fornite in Elenco degli oggetti di valore). È meglio che conserviate gli oggetti danneggiati finché non sarà tutto chiarito con l'assicurazione. Per determinare l'effettiva entità del danno, è possibile chiedere alla compagnia assicuratrice l'intervento di un perito che provvederà ad effettuare una stima dei beni danneggiati.

Comportamento dopo un'effrazione © ABUS