Come assicurarvi contro i danni provocati dai vandali

Il vandalismo che prende di mira edifici e strutture sia pubbliche, sia private, causa ogni anno danni milionari. I vandali si lasciano alle spalle una scia di devastazione fatta di vetri in frantumi, cavi strappati e facciate imbrattate dai graffiti. L'assicurazione giusta vi protegge dalle conseguenze finanziarie di questi danni materiali arrecati intenzionalmente.

Come assicurarvi contro i danni provocati dai vandali © iStockphoto.com / pixzzle

Tipi di assicurazione:

  • Assicurazione sui beni mobili dell'abitazione: normalmente i danni causati da atti vandalici commessi dopo un'effrazione sono per lo più coperti dall'assicurazione.
  • Assicurazione sulla casa: i danni del vandalismo non sono generalmente coperti dall'assicurazione.
  • Tuttavia esistono assicurazioni complementari, come ad es. l'assicurazione contro i graffiti. Fatevi consigliare in materia.
  • Assicurazione sui contenuti dell'azienda: molte compagnie la propongono per assicurare merci e impianti dell'azienda contro i danni materiali di origine dolosa provocati da atti vandalici.
  • Assicurazione casco totale: ne avete bisogno per assicurare la vostra auto contro i danni causati dagli attuali episodi di vandalismo.

Prodotti ABUS per la protezione specifica contro il vandalismo

Spesso la violenza dei potenziali delinquenti si scatena contro le videocamere di sorveglianza:

  • Le videocamere esterne antivandalismo di ABUS sono così robuste da reggere il colpo.
  • Videocamera di sorveglianza IP: la videocamera Dome di rete con protezione antivandalo e struttura appiattita registra tutto in qualità HD.