Periodo delle vacanze, tempo di effrazioni © ABUS

Proteggete la vostra casa o il vostro appartamento dai ladri durante la vostra assenza!

Per i ladri non esiste una stagione preferita per entrare in azione, ma spesso l'assenza dei proprietari offre l'occasione per un tentativo di effrazione. Evitate pertanto segnali chiari attraverso i quali un ladro si rende conto che una casa o un appartamento non sono abitati. La nostra lista di controllo per le vacanze vi offre un aiuto per consentirvi di trascorrere delle ferie più sicure. Se seguite questi semplici consigli, potete evitare di ritrovarvi brutte sorprese al rientro dalla vostra vacanza.

Dieci consigli per una maggiore sicurezza: la nostra lista di controllo per le vacanze per la casa e l’appartamento

  1. La vostra cassetta portalettere si riempie di posta durante la vostra assenza?
    È buona norma svuotare regolarmente la cassetta postale. Con la maggior parte delle case editrici, potete sospendere l'abbonamento al giornale per i periodi di vacanza. Potete inoltre chiedere al vostro vicino di provvedere a uno svuotamento regolare della cassetta postale.
     
  2. Le serrande sono sempre abbassate?
    Fate sì che siano regolarmente alzate e abbassate tramite un timer o chiedendo a un vicino. Se la vostra casa è osservata, questo dà l'impressione che sia abitata.
     
  3. Le finestre e le portefinestre sono chiuse tutto il giorno?
    Anche in questo caso vale questa regola: chiedete ai vostri vicini di casa di aerare la casa ogni tanto; questo ha anche l'effetto collaterale positivo di farvi respirare aria fresca al rientro dalla vostra vacanza.
     
  4. Il giardino diventa un bosco durante la vostra assenza?
    Chiedete al vostro vicino, almeno ogni due settimane, di rasare il prato e rimuovere le erbacce più evidenti. Sarà certamente contento se voi ricambierete il favore durante le sue vacanze.
     
  5. La casa non è mai, né dentro né fuori, illuminata?
    In questo caso l’aiuto viene da temporizzatori o sensori che rispondono all'intensità della luce, perché i malintenzionati evitano in tutti i modi la luce. Tuttavia, sarebbe opportuno informare i vicini di casa dei tempi in cui le luci o le radio si accendono automaticamente, in modo da non innescare un falso allarme!
     
  6. I vostri bidoni della spazzatura sono sempre o non sono mai sulla strada per essere svuotati?
    Date al vicino un po’ di spazio per i suoi rifiuti nel vostro bidone della spazzatura. Forse ha ancora qualcosa di cui vuole disfarsi.
     
  7. La segreteria telefonica fa riferimento alle ferie?
    È sufficiente una chiamata e i malintenzionati già sanno quanto tempo rimane loro per colpire. Scegliete quindi testi neutri.
     
  8. Sulla casetta della posta c’è un riferimento ai vicini di casa per il postino?
    Anche questo deve essere evitato. Il postino comunque chiederà ai vostri vicini se c'è qualcuno che può accettare il pacchetto. Non scrivete l’invito per i ladri sulla vostra cassetta postale!
     
  9. Avete forse trascurato di bloccare ulteriormente tutte le protezioni supplementari?
    Le migliori protezioni supplementari non servono a nulla se non vengono utilizzate!
     
  10. I vostri oggetti e dati di maggiore valore sono conservati in semplici armadi senza protezione?
    Gli oggetti particolarmente preziosi dovrebbero essere conservati in vostra assenza in una cassetta di sicurezza e fotografati. Se dovesse accadere qualcosa, avrete la prova diretta per l’assicurazione.

 

Avete risposto negativamente a tutte le domande? Allora vi auguriamo buon divertimento in vacanza! Se invece c’è stato qualche "sì", cercate di colmare questo deficit relativo alla protezione e di aumentare la sicurezza durante la vostra assenza.