Sistemi di chiusura per tutte le applicazioni

I sistemi di chiusura offrono il controllo degli accessi in tutta la struttura

Una moltitudine di chiavi e una gestione confusa delle stesse appartengono al passato. I sistemi di chiusura moderni di ABUS consentono una gestione attuale degli edifici. Il portiere o un impiegato nell’amministrazione, ciascun dipendente riceve una sola chiave per la sua area organizzativa. Grazie a una gestione professionale delle chiavi, si è in grado in qualsiasi momento di avere una panoramica degli utenti e dei diritti di accesso assegnati.

Un’alternativa è rappresentata dai sistemi elettronici di controllo degli accessi. In questo campo, ABUS Seccor offre sistemi di alta qualità per ogni esigenza. Il cilindro di chiusura elettronico utilizzato può essere comandato a seconda del modello tramite chiave con chip, mezzi di chiusura di prossimità (ad esempio, schede) o immissione del codice. Un software consente l’installazione e la gestione flessibili di piani di chiusura. Così è possibile controllare in modo specifico quale persona ha accesso. In caso di varianti con funzione temporale e di protocollo, i diritti di accesso possono essere assegnati per aree specifiche in funzione dell’ora e della data. Un altro vantaggio è la possibilità di reagire rapidamente a determinate situazioni. Così, in un caso di perdita, le chiavi corrispondenti possono essere rapidamente disattivate.

Monitoraggio degli ingressi tramite videocamera

Controllo degli accessi al settore di ingresso tramite videosorveglianza

L’ingresso di un’azienda è un’area sensibile che deve essere specificamente monitorata e protetta 24 ore su 24. Con le videocamere di sorveglianza di ABUS, avete una visione degli ingressi della vostra azienda. Le registrazioni video ad alta risoluzione vi aiuteranno a identificare i colpevoli reali e potenziali.

Sapere chi entra e chi esce

Sapere chi entra e chi esce dall’azienda: questo è un vostro diritto e vi consente un controllo. Che cosa aveva con sé la persona quando è entrata nell’edificio e quando è uscita? Con chi ha avuto contatti la persona? La persona si è comportata in modo sospettoso in un certo senso?

L’area di accesso offre un’altra interessante possibilità di impiego della videosorveglianza: Attraverso la posizione costante delle persone alla porta, potete utilizzare le videocamere per l’identificazione dei volti. Così in alcuni casi è possibile rinunciare persino alla presenza di personale di sicurezza. Ciò consente di risparmiare denaro e offre ai visitatori un’impressione gradevole e accogliente.

Monitoraggio degli ingressi tramite videocamera © ABUS