Mostrare il coraggio civile: il vostro impegno conta!

Sia che si tratti di borseggio, aggressione, rapina, danno materiale o furto, la criminalità di strada è in costante aumento. Poiché questi reati nella loro molteplicità non possono essere monitorati e sventati unicamente dalla polizia, il tema del coraggio civile è estremamente importante. Anche voi potreste vivere una situazione di pericolo durante la quale sperate di ricevere aiuto.

Chiunque abbia il coraggio civile, con il suo intervento aiuta gli altri, anche gli sconosciuti, in situazioni di molestia o pericolo. Nell'ambito delle sue possibilità individuali. 

Diventate attivi

Chiedete subito aiuto se siete presenti durante un atto di violenza. Rivolgetevi alla polizia e chiedete anche ad altri testimoni di aiutarvi. L’unione consente di prevalere su chi commette il reato. Prestate attenzione: che può essere pericoloso immischiarsi fisicamente. Non sopravvalutatevi! Pertanto, tentate di intimidire verbalmente l’autore del reato, confrontandovi con lui usando un tono di voce elevato, è importante dare del lei all'autore del reato, perché questo crea distanza! 

Offrite il vostro aiuto

Non è sempre chiaro se gli altri in realtà hanno bisogno di aiuto. Se non siete sicuri, non tacete, ma chiedete e se il caso lo richiede, offrite il vostro aiuto.

6 regole per una maggiore sicurezza nella quotidianità

La polizia ha definito sei pratiche regole per una maggiore sicurezza, che anche voi potete applicare nella quotidianità:

  1. Aiuto senza mettere me stesso in pericolo.
  2. Esorto gli altri ad aiutare attivamente e direttamente.
  3. Guardo con attenzione e memorizzo le caratteristiche del colpevole.
  4. Chiedo aiuto chiamando il 112.
  5. Mi prendo cura della vittima.
  6. Mi metto a disposizione in qualità di testimone.