Proteggetevi dai furti e dai furti con scasso © ABUS

Proteggetevi dai furti e dai furti con scasso

Secondo le statistiche della polizia, i furti avvengono per lo più ad opera di delinquenti occasionali: il ladro coglie l'opportunità di colpire nel momento in cui non è osservato. Senza una protezione efficace, ad es. un sistema di videosorveglianza, la maggior parte dei criminali sfuggirebbe alla cattura e sarebbe pressoché impossibile far luce sull'accaduto.
Dai dati forniti dalla polizia emerge come la percentuale dei casi di furto risolti si attesti intorno al 20 per cento. Questo dato, insieme all'alta percentuale di recidivi (oltre il 60 per cento), pone in evidenza come un impianto di sorveglianza accuratamente studiato, in grado di provare la colpevolezza del ladro sin dal primo tentativo di furto o di fungere da deterrente, sia ammortizzabile in tempi rapidi.

Proteggete la vostra casa e la vostra azienda

Stando ai dati che emergono dalle statiche della polizia relative ai crimini commessi nel 2010, il numero di effrazioni (e dei conseguenti furti con scasso) è in continuo aumento.

Se l'effrazione è seguita dal furto di preziosi oggetti personali dall'appartamento, di attrezzature dal magazzino o di dati riservati dalla divisione che si occupa dello sviluppo, la conseguenza è per voi un grave danno finanziario. Ma anche se il bottino dei ladri fosse magro, vi sarebbe comunque un danno psicologico rilevante: chi abita in una casa o lavora in un'azienda dove sono entrati i ladri, non si sente più al sicuro. Non bisogna sottovalutare le conseguenze di un'effrazione sulla serenità, la qualità della vita e l'impegno sul luogo di lavoro, che potrebbero comportare costi nettamente più alti dei danni puramente materiali.

Proteggete la vostra casa e la vostra azienda © ABUS

Riducete le differenze di inventario e gli ammanchi di merce

Negli esercizi commerciali e nei magazzini dove sono custodite le merci, c'è sempre un andirivieni di clienti, dipendenti e fornitori. Spesso in ambienti come questi non è possibile installare una protezione meccanica senza che essa diventi invasiva al punto da pregiudicare l'esperienza di acquisto o le procedure operative. Questo spiega perché i furti nei negozi e il taccheggio ad opera del personale siano fenomeni in aumento. La conseguenza è che le differenze di inventario per ammanchi nelle giacenze si traducono in una grave perdita economica per i negozianti.

Del resto le statistiche dimostrano che nei negozi e nei magazzini dotati di videosorveglianza, il numero dei furti si riduce sensibilmente, così come il danno finanziario che ne deriva.

Riducete le differenze di inventario e gli ammanchi di merce © ABUS

Proteggete i vostri macchinari edili e la vostra flotta

I veicoli parcheggiati e i macchinari edili collocati all'aperto sono facile preda dei ladri più astuti. I furti di veicoli aziendali e mezzi pesanti avvengono direttamente nei parcheggi delle aziende, le automobili parcheggiate spariscono dal cortile di fronte all'autosalone e i macchinari edili sono trafugati dai cantieri nel cuore della notte. Neppure i veicoli parcheggiati nelle aree fieristiche recintate possono dirsi al sicuro. Dalla stampa* tedesca emerge il caso di ladri particolarmente sfrontati che sono riusciti a fare il colpo grosso, rubando più di 1.000 litri di carburante.

Quindi conviene investire subito nella videosorveglianza dei vostri spazi all'aperto, installando le potenti videocamere diurne/notturne di ABUS.

*) Fonte: Sauerland-Nachrichten, 03/2010

Proteggete i vostri macchinari edili e la vostra flotta © iStockphoto.com / Melbye